Come utilizzare i repellenti per zanzare in casa

Oggi sono davvero tanti i metodi che si possono usare di fatto per contrastare l’ingresso delle zanzare in casa nostra o anche solo nel nostro giardino o cortile di casa, e uno di questi ha a che vedere proprio con le piante. Oggi esistono infatti delle piante repellenti per zanzare, ma vediamole più nello specifico. Le piante repellenti per zanzare sono un metodo eccellente per eliminare i fastidiosi e a volte dolorosi morsi che si presentano con un’infestazione di insetti. Queste formule appositamente formulate hanno una specifica struttura molecolare che attrae le zanzare e altri insetti volanti, bloccandone la penetrazione nelle superfici trattate. Possono essere spruzzate direttamente su qualsiasi superficie desiderata, ma spesso preferiscono una zona specifica nel vostro giardino o cortile per comodità. Questo tipo di spray respingerà gli insetti al contatto, lasciandovi un giardino bello e dall’aspetto sano. I repellenti per zanzare dovrebbero essere applicati su tutte le superfici, compresi i mobili circostanti, al fine di prevenire future invasioni di insetti.

Ci sono diversi tipi di repellenti disponibili e possono essere utilizzati sia per applicazioni all’aperto che all’interno. I repellenti a base di piante funzionano bene per eliminare la crescita delle zanzare sul lato inferiore delle foglie e dei fiori così come su qualsiasi lato inferiore della pianta stessa. Il fogliame si scurisce, e le radici esposte saranno private dell’umidità, rendendole inattive. I repellenti a base di piante respingono anche alcuni tipi di parassiti come zecche e giganti dal vostro paesaggio, così come altri insetti che cercano rifugio nel fiore e nel verde. Sono disponibili sia in forma liquida che granulare e hanno bisogno di pieno sole per funzionare.

I repellenti per zanzare che vengono applicati direttamente all’esterno tendono a non funzionare bene anche per gli insetti più grandi, compresi i ragni. Se avete problemi con i ragni, potreste voler considerare l’aggiunta di un qualche tipo di fettuccia di ragno al perimetro della vostra casa. Le ragnatele possono essere acquistate nella maggior parte dei negozi di ferramenta o possono essere realizzate utilizzando gli oggetti del vostro mucchio di rottami di casa. Potreste anche prendere in considerazione di fare il vostro con un po’ di carta da costruzione nera e una pistola a colla. Il prodotto delle ragnatele ha una qualità appiccicosa che è simile alla sensazione di una puntura di zecca, che scoraggerà gli insetti dal visitare la vostra casa.

Vuoi conoscere altre informazioni sull’argomento? Clicca sul sito https://www.rimediantizanzare.it/