Guida alle varie misure di padella

Una padella, o cestino per friggere, è una grande padella a fondo piatto di solito fatta di ghisa che viene utilizzata per friggere gli alimenti. E ‘in genere fino a 30 centimetri di diametro con un lato inferiore molto basso che si svasano verso l’esterno, un manico corto, e solo un tocco di calore. Padelle più grandi possono avere un manico piccolo afferrare sul lato opposto al manico. Altre padelle, tuttavia, sono molto più grandi e sono disponibili in una varietà di colori e disegni, tra cui acciaio inox, cromo, rame, ottone e altro ancora. Ci sono anche padelle in ceramica.

Il forno olandese è un altro tipo di padella, che si usa per cucinare diversi cibi dentro e intorno a una pentola, come uova, patate, riso, o anche hamburger e hot dog. È un forno olandese a cielo aperto che di solito è di colore rosso o verde chiaro ed è facilmente accessibile sopra i fornelli o in una normale dispensa della cucina. L’interno è di solito denso di ripieno e può avere fori di sfiato per consentire il rilascio di fumo. I forni olandesi sono comunemente usati per cucinare carne, verdure, piatti di pasta, frutta, uova strapazzate, o dolci.

Le padelle, come le padelle per friggere, sono piccole padelle usate per cucinare cibi secchi come le verdure o le uova. Una padella è anche più piccola di una padella; tipicamente, una padella è larga solo un paio di centimetri per circa cinque centimetri di lunghezza. Alcune padelle sono in ghisa o alluminio, altre sono ricoperte di rame, argento o oro. Sono meglio usate rispetto ad altri tipi di metodi di cottura, come la cottura alla griglia o alla griglia, perché non sopportano alti livelli di calore e sono più fragili di altre padelle e padelle. Le padelle non sono fritte in profondità come le altre padelle, il che significa che non sarete in grado di friggere grandi pezzi di cibo in loro.

Scegli di cliccare qui per leggere e studiare l’argomento con maggior precisione su questo sito dedicato